Tamai-Vigontina-1

Non riesce il colpaccio al Comunale.
Prima dell'inizio dell'incontro è stato osservato un minuto di raccoglimento per la recente scomparsa del ciclista Michele Scarponi.

Partita in salita per la nostra formazione che vede il direttore di gara sancire un rigore per fallo in area (nella circostanza non attenta la difesa).Prima frazione giocata a buon ritmo con un paio di clamorose occasioni non concretizzate (una su tutte la botta a colpo sicuro di Paladin da un metro che centra in pieno il portiere avversario). Avversari temibile sopratutto con la straripanza fisica di Mensah contenuto con difficoltà dal duo Brustolon-Faloppa.

Avvio di ripresa con un'altra doccia fredda. In gol ci va Menarin ma la vera azione è partita da Mensah al tiro dove Buiatti compie il miracolo. Nella seconda ribattuta nulla può. Lo stesso Mensah segnerà la terza rete in azione di contropiede. Il gol della bandiera per noi lo firma Paladin con un bel tiro a fil di palo (78'), ma la gara di fatto si chiude qui.

Situazione non semplice che ci porterà al derby di Cordenons domenica prossima allo stadio d'Assi: un derby da dentro o fuori.

Il tabellino