Union Gaia-3

Lunga trasferta amara in terra padovana.
Formazione non al meglio per queste ultime battute di stagione. Kryeziu ai box, Giglio non al meglio (entrerà nel secondo tempo), Sellan reduce da influenza (nonostante questo 90 minuti per lui).

Prima frazione a ritmi bassi. Combina qualcosa di più l'Abano che trova il vantaggio con Boscolo Berto (insacca di piatto un cross dalla destra). La squadra subisce il contraccolpo per una decina di minuti senza che gli avversari tuttavia trovino il raddoppio. Pochissime occasioni da segnalare da una e dall'altra parte in tutti i quarantacinque minuti.

Meglio nella seconda frazione, con una traversa colta da Davide Furlan a portiere battuto e molte altre occasioni non sfruttate. La squadra tiene alta la pressione ma il pareggio non arriva. Con un po' di rammarico per l'ennesima ottima prestazione, questa volta senza punti ci porteremo a domenica prossima dove in casa attenderemo la Virtus Vecomp Verona.