Tamai-Triestina 06-11-2016-10

Non riesce l'impresa al Nereo Rocco.
Prestazione onesta al Nereo Rocco di Trieste, dove è mancata sicuramente la spavalderia per contrastare una formazione dalla qualità molto elevata che veleggia stabilmente nei piani alti della classifica assolutamente non per caso. Qualche giocatore ha pagato dazio sia per la storia, lo stadio e il pubblico (circa 3000 persone) avversario. Abbiamo cercato di fare la nostra gara; bene nei primi minuti con qualche occasione molto importante, poi man mano ci siamo fatti schiacciare nella nostra metà campo.

La seconda rete avversaria da un lato ci ha smorzato l'entusiasmo, dall'altro costretti ad alzare il baricentro alla ricerca della rete rischiando l'imbarcata. Facciamo tesoro dell'incontro contro una squadra molto forte e molto più quadrata rispetto quella vista a inizio campionato. Alla fine la vittoria va con merito alla Triestina per aver creato più nitide occasioni e sopratutto per ver dimostrato di aver più voglia e più fame di vincere la gara. Positive le prestazioni di Bezzo e Alcantara anche se spesso quest'ultimo non è sfruttato a dovere sulla corsa.

Domenica altra partita importante, questa volta si gioca al Comunale, avversaria la capolista Mestre.