Tamai-Vigasio 20/11/2016-14

Vittoria casalinga su rigore.  

Non la partita dell'anno, farraginosa nel primo tempo, un po' più godibile nel secondo. In panchina siede Saccon per il turno di squalifica rifilato a De Agostini nell'ultima esterna. Formazione tipo senza grossi stravolgimenti. Rientrano Paladin e Kryeziu dalle relative squalifiche. Avversari più in palla nella prima frazione, veloci a ribaltare l'azione. Noi molti pericolosi dai calci piazzati. La partita si decide a un quarto d'ora dal termine della seconda frazione. Paladin penetra in area e viene contrastato da due avversari, il primo cerca di spazzare, il secondo gli frana addosso con il  nostro 10 che cade a terra. Lo stesso Paladin dagli undici metri con un tiro a rallentatore ci porta in vantaggio. Vantaggio che rimarrà tale fino al novantesimo nonostante i ripetuti tetativi avversari e le nostre sortite nell'area feltrese.

Prossimo turno, trasferta ad Arzignano nella quale cercheremo punti importanti e di sfatare il tabù prima vittoria in esterna.

Il tabellino della gara