Mestre-Tamai 13-11-2016-3

Sellan non basta, vince il Montebelluna.
Risultato largo per un vittorioso Montebelluna sul campo di casa. Rimaniamo sempre in partita fino alla fine, creando occasioni importanti non concretizzate. Sellan sblocca dopo meno di trenta secondi. De Martin prima pareggia poi porta avanti i suoi. Due clamorose opportunità, una per Brustolon (in tuffo di testa da mezzo metro) e una per Giglio (esterno rete). Seconda frazione con un rimbalzo "strano" sul terreno che tradisce Buiatti e agevola Soncin per la terza segnatura. Nonostante lo svantaggio la squadra sempre viva con un'altra occasione per Paladin nel primo quarto d'ora. Poi l'imponderabile con un'altra brutta tegola per Mister De Agostini che deve (e dovrà) fare a meno di Colombera probabilmente per un lungo periodo per l'ennesimo (grave) infortunio di quest'anno. Per quanto riguarda la gara resta l'amarezza per non averla chiusa già nel primo tempo con un po' di determinazione in più.