Tamai-V.V.Verona 25-10-2015.-21

Vittoria di sostanza, con una firma speciale: Diaw.

Partita intensa interpretata con concentrazione dall’inizio alla fine: la “testa giusta”. A riprova dello spessore della prestazione messa oggi in campo, il fatto che Carniel oggi ha riportato a casa i guantoni puliti, nessun tiro in porta.

Nel giorno del rientro di Diaw dalla maxi-squalifica di quattro giornate (poi ridotta a tre) e dal polverone che ha suscitato, proprio l’attaccante dimostra con i fatti che si è trattato solo di un incidente di percorso. Suo il gol partita contro la Virtus Vecomp Verona squadra che sta esattamente una posizione davanti a noi.

Il vantaggio al 38’; possesso e giro palla a centrocampo, Cudicio serve in profondità Diaw il quale entra in area e fulmina Guagnetti sul primo palo (poco prima lo stesso attaccante ha avuto una buona occasione, fermato solo dalla respinta del portiere in uscita). Nella seconda frazione l’occasione migliore è sui piedi di Paladin, ma il tiro centrale è respinto dal portiere avversario. Ultimi due tentativi, il primo alto di De Poli, il secondo centrale di Tuan.

Ah giusto per ricordare, in panchina si rivede Colombera (già in campo per un tempo con la Juniores sabato, dopo il lungo stop patito in preparazione estiva) e Concas (fermo da dicembre anche lui un tempo sabato con i più giovani). Oltre la gran gara di oggi (e il raggiungimento della soglia psicologica dei 45 punti) due motivi in più per sorridere.

 

VIRTUS: Guagnetti, N'Ze, Peroni, Rossi, Maccarone, Lechthaler (12'st Burato), Santuari, Padovani (23'st Joketic), Vesentini (12'st Cernigoi), Mensah, Alba. A disp. Tebaldi, Boateng, Marangi, Frinzi, Armani, Agazzani. All. Fresco

TAMAI: Carniel, Cudicio, Bignucolo, Giacomini, Furlan, Faloppa, Tuan, Ursella, De Poli (44'st Bozzetto), Paladin, Diaw. A disp. Peresson, Colombera, Concas, Righini, Perfetto, Sellan. All. De Agostini.


ARBITRO: Sig. Simone D'Angelo della sezione di Ascoli Piceno (Tomarchio - Caggiano)
RETI: 39' Diaw
NOTE: giornata nuvolosa. Spettatori 200 circa. Ammoniti: Mensah, Paladin, Furlan, Maccarone. Angoli: 8-0. Recupero: pt 0', st 2'.

Tabellino a cura della società ospitante http://www.usvirtusbv.it/icatalog/9582/comunicazione.html.