Tuan-1

Sellan nel primo tempo e Tuan all'ultimo respiro siglano la vittoria contro il Montebelluna.

Un primo tempo nel quale (strano a dirsi) abbiamo sofferto il ritmo indiavolato di un Montebelluna cattivo (agonisticamente parlando) su ogni pallone e sul pressing. Avversari palla a terra arrivano spesso dalle parti di Peresson ma spesso la mira è tutt’altro che precisa. Atteggiamento non molle il nostro, ma non al solito livello e sfigurante di fronte alla verve degli avversari. I primi quarantacinque si chiudono comunque con la rete di Sellan rapace a ribattere in rete la respinta del portiere Rigo dopo la solita percussione di Diaw.

Nella seconda frazione il Montebelluna riprende la partita, un po’ come l’aveva lasciata nella prima frazione. Tocchi corti, palla a terra e pressing forsennato. Passano con merito in pareggio al 19’ con De Vido che dalla destra si fionda in area indisturbato e realizza sotto la traversa. La svolta probabilmente della partita al 31’ con l’espulsione di Mbengue per doppio giallo. Il Montebelluna arretra (complice anche le energie spese per tenere il ritmo alto) e concede qualche spazio in più. Kryeziu è spesso libero sulla destra e viene spesso servito, Petris ha più spazio al centro e riesce a giocare con più tranquillità senza “fiato sul collo”. Avversari devono fermare con le cattive i nostri attacchi, regalando calci di punizione dalla distanza. All’ultimo di questi capitola, come già detto Tuan (subentrato a Concas che ha ricevuto un pestone e ha dovuto abbandonare anzitempo) recita sul campo il manuale del calcio. Tiro sorvola la barriera, scende girando verso destra e finisce toccando terra a fil di palo (Rigo in tuffo alla sinistra non ci può arrivare). Non c’è più tempo e il direttore di gara fischia la fine. Vinciamo noi nell’allungo, ma nello sprint molto probabilmente il Montebelluna è stato davanti.

 

TAMAI – MONTEBELLUNA 2-1
Marcatori:
pt Sellan 46’; st De Vido 19’, 49’ Tuan.

Tamai
Peresson, Bozzetto, Bignucolo, Giacomini, Kryeziu, Faloppa, Concas (14’ st Tuan), Petris, Sellan, Paladin, Diaw.
All. De Agostini Stefano.

Montebelluna
Rigo, Maronilli, Rizzi, Nardi, Mbengue, Fabbian, De Vido, Dal Maso, Pittarello (47’ st Semenzin), Fasan (29’ st Fasan), Cusinato (8’ st Fantinato).
All. Fonti Gianfranco.

Note. Ammoniti: Bozzetto, Faloppa, Petris, Giacomini (T), Mbengue, Nardi. Espulsi: Mbengue per somma di cartellini al 31’ st. Recuperi: pt 1’; st 3’.