Sorry, you have not enough rights to view this image.

Prestazione non da Tamai. Al Comunale passa l'Union Ripa.

 

Union Ripa determinato crea grosse difficoltà con la velocità delle punte che trovano nel primo tempo un paio di conclusioni in diagonale del possibile vantaggio. Dalla nostra un attento Peresson sventa situazioni di pericolo. Poche le nostre azioni offensive, la più importante un tiro di Federico Furlan fuori area centrale che non inquadra il bersaglio grosso.

Nella seconda frazione approcciamo meglio la partita proponendoci in avanti più spesso, creando qualche situazione potenzialmente pericolosa ma spesso manca l’ultimo passaggio, l’imbeccata o il colpo risolutivo che oggi non si materializza. Quando tra le tribune già si mormora al pareggio a reti bianche gli avversari passano in vantaggio. Azione manovrata con la sfera che passa dalla sinistra alla destra del fronte d’attacco fino a giungere a Mastellotto che con un diagonale supera Peresson. Lo stesso Peresson più tardi deve superarsi togliendo dal sette (con l'aiuto del palo) una velenosa punizione di Malacarne. A nulla l’assalto finale, finisce 0-1.

Una partita dura, godibile per ritmo nei primi minuti nervosa nei seguenti; nessuno tira indietro la gamba e tutto si riflette alla voce note ammoniti: ben otto i giocatori sanzionati con il giallo e tre cartellini rossi. Sul campo Tibolla è costretto a uscire nel primo tempo per una botta al costato (grande spavento iniziale; via via migliorano le condizioni con il giocatore che passa il resto della partita negli spogliatoi), sul finire del primo tempo Zambon viene toccato duro alla caviglia (condizioni da valutare) e nei secondi quarantacinque minuti Ursella subisce un’entrata a gamba tesa sullo stinco al momento del lancio lungo (anche lui da valutare).

TAMAI - UNION RIPA LA FENADORA 0 - 1

Marcatori: 19' st Mastellotto.

TAMAI
Peresson, Petris, Bozzetto, Colombera, Ursella, Faloppa, Pavan, Rigutto, Sellan, Zambon (6' st Bolzon), F.Furlan.
A disp. Francescutti, Dal Bianco, Furlan D., Tuan, Bertoia, Corazza, Bolzon.
All. De Agostini.

UNION RIPA LA FENADORA
De Carli, Gjoshi, Malacarne, De March, De Checci, Tomasi, Brotto (26' st Ponik), Tibolla (33' pt Venturin), Savi (37' st Cibin), Mastellotto, Dassiè.
A disp. Salsano, Slongo, De Min, Venturin, Cibin, Ponik, Sinameta.
All. Parteli.

Arbitro e assistenti: Bonassoli (sez. Bergamo), Cristiano e Schelotto (entrambi sez. Cesena).

Note. Ammoniti: Petris, Bozzetto, Colombera, Sellan, F. Furlan (T), Tomasi, Brotto, Ponik (UR). Espulsi: Faloppa. Recuperi: pt 5', st 3'.