Tamai-Altovicentino-11

Pareggio in traferta a Mogliano Veneto.

Partita sottotono per le furie rosse in trasferta sul campo dell'Union Pro appesantito dalla settimana di intense precipitazioni.
Più Tamai nel primo tempo, che costringe l'avversario a chiudersi e a giocare in verticale. Il gol al 36', pallone giocato in area con il portiere avversario che si scontra con un proprio difensore e Pavan da buona posizione sigla l'uno a zero. Nel miglior momento delle furie un calo di tensione che permette agli avversari di rendersi subito pericolosi in un paio di circostanze culminate con il pareggio a inizio ripresa. Nobile in percussione si incunea tra due marcatori e appoggia centralmente per Comin il quale appoggia in rete per il pareggio che sarà definitivo. Tamai non ritrova più il ritmo e la partita si conclude con un punto a testa; un tempo a testa.

Union Pro - Tamai 1-1

Marcatori: p.t. 36' Pavan (T); s.t. 2' Comin (UP).

F.C. Union Pro
1 Noè, 2 Satta, 3 Furlan, 4 Rossi, 5 Nobile Al., 6 Niero, 7 Serena, 8 Fuxa (35' s.t. 19 Visinoni), 9 Nobile An., 10 Comin (45' s.t. 17 Casarotto), 11 Palmieri.
A disp. 12 Baldan, 13 Bello, 14 Barbanti, 15 Morina, 16 Chiaro, 17 Casarotto, 18 Basso, 19 Visinoni.
All. Feltrin Francesco.

Tamai
1 Peresson, 2 Ursella, 3 Dal Bianco, 4 Brustolon, 5 Furlan D., 6 Faloppa, 7 Pavan (17' s.t. 18 Kryeziu), 8 Rigutto, 9 Sellan (37' s.t. 16 Bertoia), 10 Zambon (27' s.t. 20 Bolzon), 11 Furlan F.
A disp. 12 Francescutti, 13 Colombera, 14 Petris, 15 Bozzetto, 16 Bertoia, 17 Corazza, 18 Kryeziu, 19 Tuan, 20 Bolzon.
All. De Agostini Stefano.

Arbitro e assistenti: Pennino Ignazio (sez. Palermo), Carloni Simone e Cantara Matteo (entrambi sez. Ravenna).

Note. Ammoniti: Niero, Nobile, Palmieri (UP), Furlan F., Brustolon, Furlan D., Kryeziu, Dal Bianco, Rigutto (T).