Kras-Tamai 
A Monrupino (TS) pareggio a reti bianche.

 

Pareggio nell'ultima tappa del mini ciclo di cinque in quindici giorni. 

Un primo tempo interpretato meglio dai nostri avversari, più propositivi. La loro pressione culmina con la gran parata di Peresson al 39' che dice no al pericoloso colpo di testa di Zlogar. La seconda frazione fila via senza sussulti fino al ventesimo, dopodiché il Tamai prende campo creando più occasioni e gestendo il gioco. Attivo Federico Furlan nelle ripartenze, al tiro trovando l'attento portiere Budicin che devia la sfera. All'ultimo giro di orologio, in pieno recupero, un tiro fuori l'area di Dal Bianco si stampa sul palo. Finisce la partita.

Un pareggio per questo derby regionale. Ora il calendario per le furie rosse torna alla normalità con un impegno ogni sette giorni. Tempo e modo per recuperare energie, la prossima settimana infatti la stracittadina contro la Sacilese in casa.  

Kras Repen - Tamai 0 - 0

A.S.D. Kras Repen N.K.
1 Budicin, 2 Fross, 3 Slavec, 4 Zlogar, 5 Cvijanovic, 6 Speetic, 7 Capalbo, 8 Grujic (41' s.t. 14 Petracci), 9 Knezevic, 10 Maio (32' s.t. 16 Tawgui), 11 Bordon (22' s.t. 15 Komel).
A dsip. 12 Dagnolo, 13 Gulic, 14 Petracci, 15 Komel, 16 Tawgui, 17 Castellano, 18 Boskovic.
All. Arcaba Predrag.

Tamai
1 Peresson, 2 Petris, 3 Dal Bianco, 4 Brustolon, 5 Furlan D., 6 Faloppa, 7 Pavan, 8 Rigutto, 9 Bolzon, 10 Zambon, 11 Furlan F.
A disp. 12 Francescutti, 13 Colombera, 14 Ursella, 15 Bozzetto, 16 Tuan, 17 Bertoia, 18 Kryeziu, 19 Sellan, 20 Corazza.
All. De Agostini Stefano.

Note. Ammoniti: Fross, Cvijanovic (KR), Pavan (T).

 

prima squadra   sviluppi di un corner a nostro favore (2°t)