Furlan in azioneWeek-end corto calcisticamente parlando. Entrambe le formazioni del Tamai giocheranno al Sabato intervallate di un'ora l'una dall'altra. Inizierà la prima squadra che ospita in casa il Pordenone. Un'ora dopo la Juniores sfiderà il Giorgione in trasferta.

Si inizia come detto Sabato alle ore 14.30 con il derby dei derby tra Tamai e Pordenone.

All'andata vittoria inaspettata per le Furie Rosse dopo una bella prestazione, Sabato nuova corsa con entrambe le formazioni a caccia di punti, anche se con motivazioni diverse. Pordenone all'inseguimento della capolista Marano, le nostre Furie Rosse alla ricerca della salvezza "sicura". Stimoli e energie non mancheranno di certo per il derby, con l'augurio che sia partita intensa e corretta. Terzo tempo esteso come nelle migliori delle tradizioni al chiosco, per concludere con un brindisi un'importante giornata di calcio.

Formazione al completo (eccetto Menghel che si sta allenando a parte) con Petris e Colombera a pieno regime, Ursella disponibile dopo la squalifica di un turno. Arbitro designato a dirigere la partita sarà il Sig.re Aldo Marchese di Cosenza coadiuvato da Marcello Zanni di Lovere e Massimiliano Zappella di Bergamo.

Sempre Sabato giocherà la Juniores alle ore 15.30 nel campo del Giorgione. I ragazzi vengono dall'entusiasmante vittoria contro i primi della classe. All'andata netta sconfitta per tre reti a uno in casa, Sabato sarà altra partita con entrambe le formazioni alla ricerca del bottino con le giovani Furie Rosse pronte a riprendere l'Union Ripa vincente nell'anticipo di Martedì. Arbitrerà il match il Sig.re Riccardo Castellin di Este assistito da Barbara Pallaro di Castelfranco Veneto e David Trevellin di Castelfranco Veneto, fischio d'inizio come anticipato alle 15:30.