Prima squadraPesante sconfitta per il Tamai in casa della Sacilese per 5-1.

Per la prima volta questa stagione nessun punto. Il Tamai gioca di fatto mezza partita. 

Prossimo appuntamento in casa il 06-10-2013 alle ore 15:00 contro il Montebelluna.

Nel primo tempo la partita è in equilibrio con occasioni da una parte e dall'altra. La Sacilese comunque sblocca il risultato con Paladin dopo uno scambio in area con Boscolo. Le furie cercano di reagire sfiorando il pareggio dopo un cross deviato di Ortolan.

Inizia il secondo tempo e con il primo gol sempre di Paladin al 5' minuto per la Sacilese, si chiude di fatto la partita del Tamai che non riesce più a trovare il filo. Seguono le reti di Beccia (12'), Boscolo (25') e Craviari (34'). Gol della bandiera e dell'orgoglio di Conte al 41' che sancisce il finale 5-1.

Il Tamai sempre a punti quest'anno per la prima volta incassa una (pesante) sconfitta che deve far riflettere sopratutto per il calo di concentrazione ad inizio ripresa, in vista del prossimo match contro il Montebelluna in casa di Domenica prossima.

Tamai

Peressini, Meneghel (Dal Mas 61'), Corazza, Petris, Perissinotto, Colombera, Ortolan, Motta (Conte 79'), Furlan, Hagan, Bolzon.
A disp. Busicchia, Balduit, Ferramosca, Rigutto, Pecile, Kryeziu.
All. Birtig

Sacilese

Bazzicchetto, Manucci, Beccia, Favret (Pederiva 75'), Grazzolo, Slongo, Craviari, Boscolo, Fabbro, Paladin (Spagnoli 61'), Barichello (Furlanetto 67').
A disp. Berto, Mehmeti, Peressini, Pulaj, Grion, Fracaro.
All. Zironelli

Arbitro e assistenti: Fichera, Gerometta e Zampese.

Marcatori: Paladin 31' p.t. e 5' s.t. (S), Beccia 12' s.t. (S), Boscolo 25' s.t. (S), Craviari 34' s.t. (S), Conte 41' s.t. (T)
Ammoniti: Favret (S), Motta (T), Hagan (T).