Prima squadra4a giornata andata Serie D girone C derby Tamai-Sanvitese risultato finale 0-0.

Non si fanno male Tamai e Sanvitese, occasioni sprecate da ambo le parti. Un punto a testa.

Prossima partita nuovo derby in casa della Sacilese.

Le occasioni sono rare da entrambe le parti. Da segnalare subito in avvio al 2' minuto un bel tiro da destra di Furlan respinto a lato da Peresson. Si fa vedere il nuovo acquisto Motta al 22' che non riesce a sorprendere a tu per tu il portiere della Sanvitese. Alla fine del primo tempo punizione di Della Bianca respinta dalla barriera e catturata da Peressini. Azione seguente, diagonale a botta sicura di Furlan che si stampa sul palo.

Il secondo tempo inizia lento, molti passaggi corti, squadre coperte a discapito delle occasioni. Esce Motta sostituito da Conte (8'), buona la sua prova anche se non ancora al top della forma e inserito pienamente nei meccanismi di gioco. Il Tamai cerca di proporsi in avanti con il nuovo entrato e con Furlan producendo finalizzazioni che non impensieriscono Peresson e un paio di azioni d'attacco nelle quali il più delle volte manca il passaggio finale smarcante per il tiro risolutivo. Nel finale la Sanvitese ci prova, Peressini è bravo a sventare su Della Bianca dal limite e su un colpo di testa ravvicinato.

Tamai

Peressini, Meneghel, Corazza (13' s.t. Balduit), Petris, Perissinotto, Colombera, Ortolan, Motta (8' s.t. Conte), Furlan, Hagan, Bolzon (29' s.t. Sellan).
A Disp. Busicchia, Loschi, Ferramosca, Rigutto, Pecile, Kryeziu.
All. Birtig.

Sanvitese

Peresson, Sotgia (16 s.t. Serafin), Zuliani, De Cecco, Giacomini, Zorzetto, Dedej, Sittaro (37' s.t. Antoniolli), Della Bianca, Giglio, Stheinhaus (27' s.t. Tutti).
A Disp. Daneluzzi, Geremia, Scodellaro, Giacomini, Zoratti, Del Degan.
All. Muzzin.

Arbitro e Collaboratori: Iovine, Turchetto e Nocenti.

Ammoniti: 22' p.t. Petris (T), 33' p.t. Sotgia (S), 34' s.t. Giglio (S), 40' s.t. Perissinotto (T).

Recuperi: 3 min. p.t., 4 min. s.t.

ampia galleria della partita