Dopo delusioni le "FURIE ROSSE" si rimboccano le maniche per ricominciare a scalare la vetta. Il Tamai nel primo tempo, contro il Montebbelluna, trova occasioni goal già nei primi 45' secondi con Milan Grujic ma nel secondo tempo al 60° gli ospiti vanno in vantaggio e al 65° risponde Stefano Alba che trova la rete del pareggio con un bel goal di diagonale. Prossimo incontro domenica 18 marzo con il Legnago Salus, partita impegnativa ma le "Furie Rosse" sono pronte a un bel confronto.