Tamai - ArzignanoValchiampo 1-2

Una partita gagliarda e ben preparata non è stata sufficiente per assicurare un risultato positivo ai colori di casa. Su alcuni episodi possiamo recriminare, ma per il momento è meglio far tesoro degli errori commessi, rimboccarsi le maniche e prepararsi alla difficilissima trasferta di domenica in casa di un Abano che sta provando in ogni modo a rilanciare le proprie speranze di salvezza.

Montebelluna - Tamai 2-2

Dopo un primo tempo terminato 1-1 grazie all'ennesima prepotente incornata in rete di bomber Maccan, le Furie giocano tutto il secondo tempo in 10 per l'espulsione dello stesso. La pressione del Monte produce il vantaggio dei locali, ma il carattere e la determinazione dei nostri ragazzi consente di raggiungere il meritato pareggio. Punto messo in cassaforte grazie ad un eroico Andreatta nei minuti di recupero.

Virtusvecomp Vr - Tamai 1-3

Brutti presagi accompagnavano questa decima giornata che vedeva i nostri ragazzi giocare in casa della prima in classifica. Sembravano pochi due giorni per recuperare le fatiche e le delusioni patite dopo la pesante sconfitta di domenica in casa con il Calvi. Giusti erano i richiami di Mister Bisioli al diverso atteggiamento che la squadra avrebbe dovuto tenere in campo per evitare di finire sconfitti ancora prima di iniziare...e la risposta delle Furie è stata encomiabile! Complimenti e avanti così anche le prossime giornate...