Juniores-Tamai-Belluno-29-10-2016-1

Altra vittoria per la formazione Juniores.
Temperatura molto calda sabato, sul campo le formazioni Juniores del Delta Rovigo e del Tamai. Campo non in perfette condizioni. Con alcune assenze importanti, giocatori non in condizione ottimale la Juniroes fa sua la partita.


Nella prima frazione due clamorose occasioni: la prima con Salvador (da dentro l'area piccola calcia addosso al portiere) poi con Pavan (alto il tentativo dentro l'area). Al 10' minuto Fiorenzo è costretto ad abbondonare il campo causa entrataccia da dietro sulla schiena. Primi quaranticinque a ritmi lenti.

Meglio nella seconda frazione, sicuramente più propositivi (l'entrata di Battaino rianima la squadra). Il vantaggio lo trova tuttavia il Delta Rovigo, con un lancio lungo e la difesa che sta a guardare l'inserimento del centrocampista avversario che realizza comodo. La Juniores si rianima, ci prova Battaino un paio divolte senza successo. Allo stesso modo Saccon (in un tentativo cerca l'anticipo a rete ma il contrasto fa carambolare la palla oltre il palo). Alla mezz'ora il pareggio con Nadal direttamente da calcio di punizione laterale. Nadal raddoppia all'ultimo giro di lancette. Punizione di Battaino per il gol di testa sul secondo palo.

Rimane un ottima reazione dopo il gol subito e una vittoria raggiunta pur in una giornata particolarmente scarica.