Polisportiva Tamai  1+15diD (1996/97+2001-2016)

Juniores-Tamai-Belluno-29-10-2016-2

Juniores riprende la marcia, due a zero al Belluno.
Giornata fredda con vento. Segnaliamo innanzitutto la seconda presenza di Davide Furlan (dopo l'infortunio) che ha dato un importante contributo al centrocampo Juniores. Per lui altri minuti nelle gambe alla ricerca della forma migliore. Seconda nota di giornata il rientro di Fiorenzo fermato per squalifica dal giudice sportivo. Più di un mese fermo a guardare i compagni correre sul campo, al suo rientro riprende da dove aveva lasciato: con il gol.

Primo tempo gestito bene dai ragazzi che si rendono pericolosi con Battaino, Pavan e Furlan. Avversari molto aggressivi e determinati. Il vantaggio al 40' con un tiro di Battaino deviato dal portiere, sulla respinta cross di Pavan al centro per la marcatura di Fiorenzo.

Seconda frazione sulla falsariga della prima, Juniores in gestione, avversari agguerriti e pericolosi. Al 5' il doppio vantaggio. Questa volta la firma la mette Pavan (dopo l'assist del primo tempo) anticipando difesa e portiere su prezioso cross di Battaino. Juniores amministra, creando alcune occasioni senza tuttavia concretizzare con Nadal e con una punizione di Battaino dove il portiere si fa trovare pronto. Alla mezz'ora lo stesso Battaino viene colpito duro (per l'autore del fallo cartellino rosso diretto) e dovrà lasciare il campo per infortunio.

Tre punti importanti per la Juniores, in una trasferta molto difficile contro un avversario storicamente ostico. La prossima partita casalinga contro l'Adriese si giocherà con ogni probabilità allo Sfriso di Sacile (se la partita sarà destinata in altra sede verrà comunicato in questo sito).