Juniores-Tamai-Belluno-29-10-2016-1

Juniores da favola impatta con la capolista.

Iniziamo con il dire che in campo c'è Davide Furlan alla prima dopo il lungo infortunio di quattro mesi patito in avvio di stagione. Questa è anche l'ultima partita di Mazreku (per l'occasione con la fascia di capitano) il quale per motivi di lavoro si trasferirà in Svizzera. Presente anche Cramaro dalla prima squadra ad aiutare una difesa che vede le defezioni importanti di Zaia, Carretta e Basso (senza tralasciare in attacco l'ultima giornata di squalifica di Fiorenzo).


Partita giocata ad alti ritmi con maggiori occasioni da parte dei ragazzi, tra le quali una di Saccon e una di Pavan dove l'estremo avversario deve superarsi. Il vantaggio avversario al 44' con una ripartenza (viziata da un fallo su Furlan non ravvisato) bravi a concretizzare in rete.

Nella seconda frazione, ragazzi tutti avanti. Diverse le occasioni (Battaino, Saccon e Pavan). Triestina ha una clamorosa occasione, monumentale il nostro Carniel a salvare in uscita. Il meritatissimo pareggio arriva al 93'. Avversari perdono palla in avanti, rapido ribaltamento di fronte e bravo Battaino ad incrociare sotto il sette.