Polisportiva Tamai  1+15diD (1996/97+2001-2016)

Juniores Tamai-Abano 12-11-2016-4

All'ultimo secondo raggiunto il pareggio.
Un paio di defezioni importanti con Ba e Nadal fermi ai box. Un rientro molto importante invece in ottica prima squadra con novanta minuti sul campo per Bignucolo fermo da mesi per noie muscolari.

Partita in salita per la Juniores che approccia la sfida un po' troppo molle nei primi quarantacinque minuti. Avversari approfittano subito della scarsa vena andando in vantaggio al 3' aiutati anche da una dormita difensiva "dormita difensiva". Con lo scorrere dei minuti i ragazzi aumentano il riitmo alzando il baricentro. Una clamorosa occasione per Fiorenzo da pochi passi alla porta parata in modo rocambolesco dall'estremo avversario. Avversari nuovamente in vantaggio a poco dal termine della prima frazione con un'altra leggerezza difensiva che mette in condizione un giocatore avversario di realizzare di testa.

Meglio nella seconda frazione, più determinati, quasi sempre dalla metà campo in avanti, con gli avversari che comunque non stanno di certo a guardare anche se vengono molto limitati rispetto il primo tempo. Le occasioni da sussulto ci sono, spesso i tiri non inquadrano lo specchio. Si arriva al 75' con un cambio che segnerà la partita. Entra Saccon (Leonardo) e prima si procura il rigore (agganciato in area dopo dribbling a rientrare) realizzato da Battaino. Mancano pochi secondi alla fine della gara e un rilancio lungo di Moras allungato dal centrocampo mette in moto lo stesso Saccon abile a mettere il corpo davanti il diretto marcatore e con freddezza appoggiarla sul primo palo. Due a due. Finale parapiglia dopo il triplice fischio da biasimare sia in campo che sugli spalti.

Un pareggio premio della caparbietà che hanno messo i ragazzi sul campo nonostante un passivo importante. Un plauso a i ragazzi che hanno giocato meno in questo campionato e che sono entrati con la grinta e la voglia di fare bene.