Juniores-Tamai-Campodarsego-1

Juniores cede il passo al Campodarsego.

Partita segnata dagli episodi. Al 4’ Nadal è bravo a imprimere una traiettoria imprendibile per l’estremo avversario andando così a sbloccare il risultato direttamente da calcio di punizione. Avversari molto tecnici, hanno un buon possesso palla nella prima frazione, la gara resta tuttavia molto equilibrata. Pareggio avversario al 11’ minuto. In area, sponda aerea e tocco ravvicinato su braccio leggermente largo di Adamo (ammonizione per lui). Rigore, batte Nalesso e porta al pareggio i suoi.

Seconda frazione segnata nuovamente da un calcio di rigore. Lancio lungo e palla che rimbalza terra e trova nuovamente il braccio aperto di Adamo alla ricerca della posizione sul diretto uomo da marcare (nell’occasione prenderà anche il secondo giallo, terminando la sua gara prima del tempo. Giornata nera da dimenticare). Batte nuovamente Nalesso e porta in vantaggio i suoi che allargano alla mezz’ora con Faggin al tiro dopo ribaltamento dei suoi. Al 38’ rigore (ed espulsione del portiere avversario che prima scivola poi placca Fiorenzo che se ne stava andando in porta). Batte Nadal e accorcia. Forcing finale, fa tremare il Campodarsego (tre minuti di recupero concessi, visto le espulsioni, i rigori, il cambio portiere, sembrano poca cosa) che in qualche modo resiste. Finisce così con un due a tre contro una delle più forti formazioni incontrate fin qui dai ragazzi che hanno comunque disputato un’ottima prestazione.

 

JUNIORES TAMAI – CAMPODARSEGO 2-3

Marcatori: 4’ Nadal, 11’ Nalesso (r), 10’ st Nalesso (r), 29’ st Faggin, 40’ st Nadal.

TAMAI JUNIORES
Breda, Caretta, Adamo, Mazreku (CAP.), Basso, Marcuzzo, Sanogo, Salvador, Fiorenzo, Nadal, Battaino.
All. Luca Saccon

CAMPODARSEGO JUNIORES
Spantello, Formenti, Galliot (1’ st Fantin), Brantan (CAP.), Morello, Barison (34’ st Riatto), Michieletto, Simonaggio, Nalesso, Tabaschi, Faggin (39’ st Cazzaro).
All. Massimo Vidale

Note. Ammoniti: Fiorenzo, Adamo, Nadal, Basso (T), Faggin, Michieletto, Simonaggio (C). Espulsi: Adamo (10’ st), Michieletto (31’ st), Santello (38’ st). Recuperi: 3 + 3.