Squadra Juniores 2015-16-1
Al via il consueto torneo Gallego post-campionato. News: Juniores ai quarti.

Definite le date del Torneo Gallego organizzato dal Comitato Tornei Calcistici Notturni Giovanili "MARCA TREVIGIANA". Parteciperanno al torneo le seguenti squadre:

1  Vittorio Falmec
2  Favaro 1948
3  Eclisse Carenipievigina
4  Liapiave
5  Calcio Padova
6  Liventina
7  Nervesa
8  Tamai
9  Cornuda Crocetta 1920
10  Vedelago
11  Calcio Montebelluna
12  Giorgione Calcio 2000
13  Opitergina
14  Venezia
15  Comunale Fontanafredda
16  Mestre
17  Union QDP
18  Ital Lenti Belluno 1905


Il calendario per la nostra formazione Juniores è così definito:

Martedì 26 aprile 2016 - Stadio di VITTORIO VENETO
Ore 20.00 VITTORIO FALMEC – TAMAI 1-2

Inizia bene l'undicesimo Torneo Gallego, anzi male. Primi quarantacinque sottotono, senza riuscire ad esprimere il gioco che è nelle corde. Nel secondo tempo i ragazzi cominciano un po' come hanno concluso la prima frazione. Il gol avversario al 13' st dopo un'ingenuità a centrocampo e successivo ribaltamento di fronte. Gli avversari hanno poco dopo modo di raddoppiare, ma la nostra difesa è sia brava sia fortunata a sventare un contropiede micidiale. Gli schiaffi rianimano la juniores che trova il pareggio con Righini (16' st) dopo un bel lancio di Luvisotto a scavalcare la difesa. Raddoppio al 26', sempre Luvisotto spizza di testa a servire Balestrieri. Il tiro da fuori area a scendere si infila sotto la traversa. Juniores a due volti, male per trequarti di gara, mostra gli artigli dopo aver subito il gol ed un possibile doppio vantaggio dagli avversari.


Martedì 3 maggio 2016 – Stadio di SALGAREDA
Ore 20.00 TAMAI – FAVARO 1948 0-1

Partita disputata a Salgareda. Avversari caparbi, sembrano arrivare sempre primi sui palloni. Juniores un po' sottotono subisce la verve degli avversari. La prima palla gol passa tuttavia per i nostri colori (per l'occasione divisa nera). Ad avviare l'azione Luvisotto che scambia con un compagno il quale lo riserve in profondità. L'attaccante fa la cosa giusta mettendo in centro area per un libero Balestrieri. Il tap-in viene salvato in extremis da un difensore avversario a portiere battuto. Il vantaggio ospite nel secondo tempo con una bella azione personale culminata con un cross a tagliare e inserimento dalle retrovie di un compagno che realizza di testa. Avversari più grintosa e con più voglia di far loro la partita si aggiudicano i tre punti. Prossimo appuntamento Venerdì sempre a Salgareda per l'ormai classico stagionale contro la temibile Liventina.

 

 

 

Venerdì 6 maggio 2016 – Stadio di SALGAREDA
Ore 20.00 LIVENTINA – TAMAI 4-2 dcr (0-0)

Si ripete un film già visto durante il campionato nazionale. Juniores crea ma spreca l'inverosimile gettando alle ortiche una buona occasione per portarsi su in classifica (possibilità di qualificazioni alle fasi finali ridotta a un lumicino). Avversari in formazione rimaneggiata rispetto le ultime giocate, tiene il risultato fino alla lotteria dei rigori. A nulla i pericolosi tentativi di Perfetto, Balestrieri, Abazi e Cortese. Dal dischetto si rinnova l'antipatia (anche qui un film già visto quest'anno) per gli undici metri. Il primo a rompere il digiuno è Gegaj ma due errori ci condannano alla sconfitta. Ultima partita, derby con il Fontanafredda. Forza Ragazzi!

Martedì 10 maggio 2016 – Stadio di CORDIGNANO
Ore 20.00 FONTANAFREDDA – TAMAI 11-12 dcr (2-2)

Il derby si decide ai calci di rigore dopo un’interminabile serie di 10 tiri dal dischetto. Nel primo tempo regolamentare è il Fontanafredda a rendersi pericoloso nei primi minuti con una traversa colta da Damiano. I ragazzi si portano avanti grazie a una sfortunata deviazione di un difensore avversario dopo un bel cross teso di Balestrieri. Raddoppio con Gegaj abile e affamato quanto basta da depositare in rete di testa (a centroarea) servito da calcio d’angolo.

Nella seconda frazione accorcia le distanze Damiano dopo una bella azione personale (5’), dalla sinistra si accentra eludendo l’intervento di due difensori e realizza incrociando. Pareggio allo scadere (33’ circa) con un dubbio fallo fischiato zona trequarti. Il cross dritto per dritto arriva in centro area e sempre Damiano è lesto ad anticipare l’uscita di Giust (non impeccabile). Nei calci di rigore, dopo le realizzazioni dei relativi portieri si passa al decimo tentativo, errore Fontanafredda. Kryeziu castiga e i ragazzi portano a casa la partita.

Notizia di poco fa, la Juniores è classificata per la fase finale. I quarti si giocheranno sempre a Cordignano contro il Padova, venerdì 20 sempre alle 8 di sera. Forza Ragazzi!

 

 




Venerdì 20 maggio 2016 - Stadio di Cordignano ore 20:00
JUNIORES TAMAI - PADOVA 4-5 dcr (1-1)

Juniores esce ai rigori (dopo aver sbagliato il match-point) al Gallego contro il quotato Padova a testa altissima. Una buona prestazione per i quarti del torneo contro un avversario di altro rango.

Il primo tempo viene condotto con un buon controllo palla. A siglare il vantaggio per i nostri colori l'attaccante in prestito Battaino che sfrutta al massimo l'occasione che si trova tra i piedi dentro l'area piccola. Il Padova è lezioso e pur giocando palla a terra risulta prevedibile. I ragazzi si difendono con ordine ma nulla possono con una decisione del direttore di gara per un rigore inesistente. Inesistente sia per i ragazzi in campo (facciamo presente che il giocatore che ha subito il presunto fallo al momento del fischio dell'arbitro è andato dallo stesso protestando e affermare di non aver fatto fallo in attacco) che per la gente sugli spalti. Rigore trasformato e pareggio alla fine del primo tempo.

Seconda frazione sulla stessa falsariga dei primi 35, Padova abile nei fraseggi ma pochissime conclusioni, Tamai guardingo e pronto a mordere in velocità con Balestrieri, Battaino e Lu8visotto. Proprio Luvisotto non inquadra la porta con un gran tiro da fuori.

Lotteria  dei rigori con tre sbagliati da parte nostra, due da parta loro (nella sequenza anche un possibile match-point a nostro favore non realizzato). Fatale il palo finale con pallone che carambola fuori dalla linea di porta. Si conclude il girone, con una buona Juniores che ha messo in difficoltà una squadra di altra categoria. Ulteriore rammarico per non aver sfruttato l'occasione e per aver magari gettato qualche punto nelle precedenti fasi.

Anche per la formazione Juniores si è conclusa la stagione 2015-16.
 

Per maggiori informazioni, regolamento, posizioni dei campi di gioco invitiamo i lettori a visitare la pagina dedicata al Torneo Gallego nel sito ufficiale Comitato Tornei Calcistici Notturni Giovanili "MARCA TREVIGIANA".