Juniores

Prestazione imbarazzante a Arzignano (VI).

Passano pochi minuti e una leggerezza costringe al fallo in favore degli avversari. La seguente punizione battuta in area è respinta di pugno da Giust. La sfera carambola sul volto di un avversario e finisce in rete. Juniores incolore, incapace di unire due passaggi consecutivi. Nel recupero il secondo gol avversario nato da un'azione fallosa (attaccante avversario travolge un nostro difensore) non ravvisata dal direttore di gara e seguente realizzazione. A tutto si somma un doppio giallo a Cortese che ci costringe in dieci per più di cinquanta minuti. Anche in undici con molta probabilità la partita non avrebbe cambiato piega.

Sarà una settimana di lavoro, augurandoci che quella di sabato sia stata solo una giornata storta.