Tamai-Monfalcone

I tiri dal dischetto decidono la partita.

 

Tre tiri dagli undici metri definiscono il pareggio finale. Primo tempo intenso, sopratutto nei primi venti minuti, con le squadre che si equivalgono. Per gli avversari due buone occasioni per Petriccione (il migliore dei suoi) in contropiede non trova modo di sbloccare il risultato. Per i nostri portacolori, Zuliani tenta il pallonetto da posizione defilata a portiere scavalcato ma non inquadra. Prova a emularlo Abazi con lo stesso gesto tecnico ma anche lui non inquadra. Sul finire salvataggio sulla linea di porta del Monfalcone dopo il colpo di testa di Marcuzzo su spiovente da calcio d'angolo.

Secondo tempo appannaggio dei nostri colori, tuttavia manca la convinzione per sbloccare e concludere le azioni che seppur bene manovrate sono fine a se stesse. Dopo cinque minuti Grillo viene steso in area e il direttore sancisce la massima punizione. Cantarutti dal dischetto batte a mezza altezza, bravo comunque il portiere avversario Franco a intuire e spedire a lato in tuffo. Secondo rigore fischiato per il Monfalcone al 20' sembrato subito molto dubbio. Il direttore ha percepito un tocco di mano di un nostro difensore durante uno scambio avversario. Petriccione sblocca il risultato con un tiro a fil di palo dagli undici. Allo scadere altro rigore fischiato a nostro favore per atterramento in area. Questa volta Zuliani, ristabilisce la parità. Lo stesso Zuliani nell'ultimo minuto di recupero ha sulla testa la palla del vantaggio da posizione favorevole ma non inquadra. Finisce uno a uno.

Da segnalare l'ingresso in campo dal primo minuto del secondo tempo di Donnarumma, il più giovane in partita (classe 2000) che ben ha figurato.

Mister Saccon: "Soddisfatto per la prestazione anche se come ogni anno la squadra ha subito molti cambiamenti dall'annata precedente, manca ancora l'amalgama e l'intesa tra tutti i giocatori. C'è sicuramente da lavorare sodo".

 

 

Il video con gli highlights della partita (courtesy to Giorgio Marinello - canale youtube)

 

 

L'azione del rigore per il Monfalcone

 

JUNIORES: TAMAI - U.F. MONFALCONE 1-1

Marcatori: s.t. 20’ Petriccione (r), 45’ Zuliani (r).

TAMAI
Giust, Perin (1’ s.t. Donnarumma), Gashi, Zaghet, Zaia, Marcuzzo, Balestrieri (43’ s.t. Gegaj), Sula, Abazi (15’ s.t. Giovanetti), Cantarutti, Zuliani.
All. Saccon

U.F. MONFALCONE
Franco, Milan, Germano, Tassone, Sincovick, Manià, Grillo (40’ s.t. Buo), Di Matteo (5’ s.t. Marinaccio), Pinzan (25’ s.t. Comentale), Petriccione, Sturnig.
All. Novati.

Arbitro e assistenti: Alessandro Cipolla (sez. Udine), Giacomo Bernardi (Cervignano del Friuli) e Emald Balla (Pordenone).

Note. Ammoniti: Grillo, Pinzan, Marinaccio, Comentale (A). Espulsi: Marinaccio 45’ s.t. per somma di cartellini. Al 5’ del secondo tempo Cantarutti si fa parare il rigore da Franco.