Juniores

Juniores, prima giornata a pieni punti.

Una prima frazione molto positiva per i nostri porta-colori più giovani giudati da mister Saccon. Il vantaggio dopo pochi minuti con Cantarutti che insacca di testa da calcio d'angolo. Tamai prosegue creando le situazioni più pericolose in particolare con il duetto Balestrieri-Abazi. Avversari pericolosi in area con un tiro a botta sicura che viene rimpallato dalla difesa. Il raddoppio all'ultimo giro di lancette del primo tempo con Balestrieri che dai 20 metri infila sotto il sette.

Giust deve fare i miracoli non appena iniziato il secondo tempo. Tre i salvataggi incredibili ma al quarto capitola (3'). Da un tiro ravvicinato Zaghet respinge e gli avversari accorciano con il tap-in comodo di Polli. I nostri subiscono un evidente calo fisico e gli avversari ci mettono alle corde. Stringendo i denti (da segnalare un salvataggio sulla linea del nostro Mazreku) portiamo fuori da Pedavena i primi tre punti del campionato Juniores frutto di un buon primo tempo e di un secondo da rivedere. C'è il margine per migliorarsi.

UNION RIPA LA FENADORA - TAMAI 1-2

Marcatori: pt 4' Cantarutti, 25' Balestrieri; st 3' Polli.

Tamai
Giust, Zaghet, Perlin, Zuliani (35' st Carpenè), Favretto, Marcuzzo, Sjla (7' st Cortese), Mazrekj, Abazi (20' st Gegas), Cantarutti, Balestrieri.
All. Saccon Luca.

Union Ripa la Fenadora
Merlin, Celentin, Guarino (30' st Sartor), De Col, Iagher, Bonan, Polli, Canova (20' st Terenziani), Minute, Sclagna, Saviano (30' st Zannini).
All. Pradel Valerio.