Prestazione superlativa della juniores.

 

Giorgione terza forza del campionato schiera in campo nove classe 96 uniti a Cendron e Mardesan (97), Tamai può contare su Corazza (94) al rientro da infortunio e il portiere Brassi (96). Rosa completata da una folta schiera di classe 97.
Avversari più intraprendenti con il portiere Brassi che ha dovuto impegnarsi due volte in anticipo provvidenziale su Cendron. Al 30' fallo da ultimo uomo di Favretto che è costretto a lasciare il campo anzitempo (rosso diretto del direttore di gara); Saccon è costretto a sacrificare una punta Giovanetti al suo posto entra Sisti (non al meglio). Passano pochi minuti e D'Abramo di testa per poco sorprende il proprio estremo difensore ma è attento Brassi a lasciare immacolata la porta. Nel fronte offensivo Venturini e Ezzedine hanno due grosse occasioni per portarsi in vantaggio ma si allargano troppo al momento del tiro. Giorgione molto manovriero, ma poco pericoloso. 

Subito in avvio all'ottavo minuto Luvisotto si procura e realizza il rigore dell'uno a zero. Alla mezz'ora lo stesso Luvisotto trova il raddoppio con un tiro a girare che manda la sfera sotto l'incrocio dei pali realizzando una marcatura pregevole. Terza e ultima rete firmata Abazi il quale recupera palla dal fondo salta l'avversario e realizza. Nel mezzo Tamai contrasta l'avversario (anche se le forze via via sono in esaurimento) con quest'ultimo che si rende pericoloso specialmente in situazioni di mischia e cercando il colpo da lontano.

Una prestazione strepitosa, in dieci dalla mezz'ora del primo tempo contro un avversario che vola stabilmente nelle prime posizioni da inizio campionato. Fe-no-me-na-li #SuRossiSu.

 

Tamai
1 Brassi, 2 Corazza, 3 D'Abramo, 4 Mestroni, 5 Favretto, 6 Benetti, 7 Venturini (40' st 15 Bevilacqua), 8 Zaghet, 9 Giovanetti (37' pt 19 Sisti), 10 Luvisotto (35' st 17 Abazi), 11 El Bakhtaoui.
A disp. 12 Giust, 13 Perlin, 14 Carpenè, 15 Bevilacqua, 16 Agyacong, 17 Abazi, 18 Chiarot, 19 Sisti.
All. Saccon Luca.

Giorgione 2000
1 Fuser, 2 Carinato, 3 Parisotto, 4 Beghetto, 5 Caratozzolo, 6 Trevisan F., 7 Silvello (10' st 16 Stocco), 8 Bano, 9 Trevisan M., 10 Mardesan (15' st Carraro), 11 Cendron.
A disp. 13 Zoggia, 14 Pesce, 15 Bortolato, 16 Stocco, 17 Carraro.
All. De Martino.

Note. Ammoniti: Parisotto, Bano, Trevisan F., Stocco (G). Espulsi: Favretto al 30' pt per fallo da ultimo uomo. 

 

 Luvisotto

Nella foto Luvisotto (due i gol per lui quest'oggi).