Juniores Nazionali
Juniores Nazionali

Si è concluso il 5° Trofeo Memorial Marcon.
La sconfitta in finale regala il secondo posto alla giovane formazione Juniores.

La partita si apre con il Conegliano molto propositivo che passa al 6' su calcio di rigore per una trattenuta in area (in gol Dall'Anese). Raddoppio dell'ex Fattorel bravo a sfruttare un contropiede e realizzare in diagonale. Il Tamai si rende pericoloso su calcio d'angolo, ma la respinta è alta di poco. Triplice vantaggio degli avversari sempre con Dall'Anese abile a girarsi in area. Tamai sempre vivo, non sfrutta una colossale occasione a tu per tu con il portiere avversario e manca un'altra limpida occasione con un taglio in profondità. Conegliano ha modo di arrotondare con Perin (30') e con un generoso rigore concesso oltre il tempo regolamentare (36' Dall'Anese). 

Secondo tempo con Tamai meno timoroso e più sfrontato soprattutto nei recuperi palla. La partita si accende e regala numerose emozioni. Al 5' Fauretto segna di testa intercettando una punizione zona trequarti con la palla che carambola sul palo e finisce in rete. Al 7' Batoukounou tocca quel tanto che basta la sfera per insaccarla in rete da cross. Quattro minuti più tardi D'Abramo sigla il 5-3 sempre da calcio da fermo. Al 14' Batoukounou subentra da posizione irregolare e conclude a rete, ma il gioco viene giustamente fermato. Il Tamai non molla e si trova un paio di volte a tu per tu con il portiere avversario, ma non è serata. Il gioco si fa a tratti ruvido (due gli ammoniti), furie rosse calano il ritmo (come il Conegliano) pur creando qualche grattacapo sopratutto su giocate da fermo. I quattro minuti di recupero sanciscono la fine della partita con il Conegliano che alza di diritto il trofeo. 

Tamai formazione giovane (tutti classe 1997, tranne Chiarot e Mestroni) che in certe occasioni ha mostrato la mancanza di esperienza, come il feeling non ancora completamente trovato (solo Chiarot, Mestroni e Sisti rimasti dall'annata precedente). Molto positiva invece la reazione avuta dopo il rientro dagli spogliatoi, quasi veemente concedendo poco o nulla agli avversari. Rammarico per non aver chiuso la prima frazione con un passivo minore.

Tamai - Conegliano 3-5

Marcatori: p.t. 6' Dall'Anese (r), 10' Fattorel, 24' Dall'Anese, 30' Perin, 36' Dall'Anese (r); s.t. 5' Fauretto (T), 7' Batounoukou (T), 11' D'Abramo (T).

Tamai
Poniz, Sisti, Fantinel (23' s.t. Perlin), Carpenè (3' s.t. Bevilacqua), Zaghet, Fauretto, Luvisotto, Mestroni (Cap.), Batoukounou, Chiarot (Vice Cap. 25' s.t. Moci), D'Abramo.
A disp.
Giust, Perlin, Piva, Da Dalt, Moci, Bevilacqua.
All.
Saccon Luca

Conegliano
Tomasel, Pompeo (16' s.t. Corrocher), Zanardo, Gergali, Granziera (Cap. 23' s.t. Flaiban), Poveglian (Vice Cap.), Lavina, Brancaccio, Perin, Dall'Anese (35' s.t. Ronchi), Fattorel (3' s.t. Oliana).
A disp.
De Pollo, Flaiban, Dal Col, Ronchi, Oliana, Corrocher, Buffoni.
All.
Poli Fabio.

Note. Ammoniti: Lavina (C), Luvisotto (T). Recuperi: p.t. 1', s.t. 4'.