Juniores NazionaliTamai - Sacilese risultato finale 3-2.

Terminata con oggi la regular-season. Appuntamento al prossimo anno.

Si gioca nel campo principale in ottime condizioni, tribune gremite per il derby contro la Sacilese.

Partono subito forte gli avversari alla conclusione in pallonetto che sorvola la traversa. E' il Tamai tuttavia a passare in vantaggio con una splendida azione corale. Dal Mas si invola nella fascia sinistra, mette al centro per per Diaz che lascia sul posto il marcatore e serve in profondità lo scatto di Stefan che a tu per tu con il portiere avversario Sefa non sbaglia. Al 18' un fallo fischiato per le giovani Furie Rosse all'altezza della bandierina destra. Batte Dal Mas che pesca Stefan liberissimo in area, il quale non riesce a finalizzare di testa. Al 23' si fa vedere la Sacilese. Peccolo guadagna un fallo dal limite dell'area destro, si incarica Barattin che disegna una traiettoria al compasso che finisce di poco a lato dell'incrocio dei pali. 32' gol annullato alla Sacilese per fuorigioco, Barattin scende sulla sinistra e mette in mezzo per Peccolo che insacca a gioco fermo. Al 34' cross di Sisti da poco oltre centrocampo per Stefan che liberissimo in area non riesce a superare il portiere avversario. Raddoppio ospite al 37', due difensori del Tamai si ostacolano appena dentro l'area, ne approfitta Zuliani (subentrato a Impagliazzo)  che scende sul fondo e rimette al centro per l'incursione di Peccolo che a botta sicura firma l'uno a uno. Al 43' rigore per la Sacilese per un fallo di mano in area. Batte Peccolo e segna alla sinistra di Francescutti.

Nel secondo tempo la Sacilese in vantaggio cerca di amministrare il risultato addormentando il gioco, facendo uso sapiente del fallo sistematico per spezzettare la frazione. Passano i minuti e non succede nulla. Al 24' punizione per il Tamai dal vertice d'area sinistro. Batte Mestroni (subentrato a Morello) il quale mette un cross a media altezza sul secondo palo. Si avventa nella traiettoria Stefan sfiorando la sfera di poco; il suo movimento trae in inganno il portiere Sefa che può solo vedere la palla infilarsi in porta vicino al secondo palo. Un minuto più tardi lo stesso Mestroni dal fondo destro mette al centro uno splendido pallone per Dal Mas che al volo deposita la sfera alla sinistra del portiere. Tamai in vantaggio per 3-2. Altro brivido per gli ospiti al 29' da calcio d'angolo la sfera corre di poco davanti lungo tutta la linea di porta senza nessuno pronto al tap-in vincente. 44' e Mestroni parte palla al piede prima della sua metà campo fino dentro all'area avversaria, non trovando nessun compagno a seguirlo prova il pallonetto da posizione molto defilata che finisce fuori. All'ultimo minuto di recupero (49') ultimo sussulto della Sacilese con Dall'Anese imbeccato in profondità ma fermato prima del tiro dall'ottima diagonale di Spessotto che spedisce la sfera fuori. 

Chiusa nel migliore dei modi la stagione regolare al settimo posto nella classifica finale. Oggi i ragazzi hanno messo in campo gli stimoli giusti per riagguantare e vincere una partita che sembrava indirizzata verso la sconfitta, memori forse del pesante passivo in quella d'andata.

Tempo di bilanci per quest'annata molto positiva. Partiti molto veloci con sei risultati utili consecutivi, seguita una fase a piccoli passi e la sconfitta all'ultima giornata del girone d'andata. Ritorno partito con qualche incertezza forse di troppo e con una serie di infortuni che hanno di fatto decimato la rosa a disposizione di mister Saccon, ma i ragazzi sono usciti alla distanza con delle ottime prestazioni. A impreziosire il cammino la vittoria contro il Mezzocorona e in quest'ultima giornata contro la Sacilese.

Tamai - Sacilese 3-2.

Marcatori: p.t. 5' Stefan, 37' Peccolo, 45' Peccolo; s.t. 25' Mestroni, 28' Dal Mas.

Tamai
Francescutti, Sisti, Grizzo, Di Pierro, Spessotto, Battistella, Morello (20' s.t. Mestroni), Franzoi, Diaz (45' s.t. Fattorel), Stefan (40' s.t. Chiarot), Dal Mas.
A disp. Verardo.
All. Saccon.

Sacilese
Sefa, Carlon, Moretti, Pigatti, Tesser, Impagliazzo (23' p.t. Zuliani), Stiso, Santarossa, Peccolo, Barattin (18' s.t. Dulius), Barbui (15' s.t. Dall'Anese).
A disp.
Andreatta, Facca, Fantuz, Mauro.
All.
Lombardi.

Note. Ammoniti: Spessotto, Battistella (T).