Juniores NazionaliTamai - Belluno risultato finale 1-2.

Prossimo incontro contro il Dro in trasferta l'08-02-2014 alle ore 15:00.

La partita si svolge al Comunale 2, giornata soleggiata e temperatura nelle medie stagionali.

Parte subito bene il Tamai che nei primi minuti si trova a tu per tu con Zanolli per ben due volte prima con Stefan poi con Morello. Entrambi calciano addosso all'estremo difensore. Seguono fasi di gioco alterne. Il Belluno si fa vedere dalle parti di Francescutti al 18' con Jaku che raccoglie un passaggio filtrante e calcia alto sopra la traversa. Il vantaggio due minuti più tardi con Schioccari al facile tap-in da un cross dalla sinistra che taglia la difesa. Al 25' Borsatti gira al volo da calcio d'angolo, fuori di poco. Il Pareggio al 30', Falco protegge palla per accompagnarla sulla linea di fonde, Stefan riesce a prenderne possesso e viene steso. Rigore, si incarica Rigutto (in prestito dalla prima squadra) che trafigge Zanolli alla sua destra. Poco dopo dal fondo Morello crossa al centro per Stefan che al volo la gira lata sopra la traversa. Sempre Tamai sul finire prima non riesce la girata in pallonetto poi da calcio d'angolo doppia deviazione di testa ma il portiere intercetta. Allo scadere una percussione dalla sinistra permette a Stefan di trovarsi a tu per tu con il portiere ma il tiro finisce addosso a quest'ultimo.

Dopo la pausa, il gioco riprende a rilento per i primi minuti. Molti errori sopratutto negli ultimi tocchi. Al 10' una errata lettura difensiva mette in condizione il Belluno di passare avanti. Cross innocuo arriva a Longo solo dentro l'area che ha tempo di piazzare la sfera sul secondo palo per il vantaggio ospite. Quattro minuti dopo viene espulso Morello per un intervento ruvido a centrocampo. Tamai in diece e partita in salita. Ci prova Dal Mas alla mezz'ora con un tiro dal limite alto di poco. In ripartenza si fa vedere il Belluno, un passaggio lungo filtrante trova De Toni a tu per tu con Francescutti ma la conclusione finisce addosso il portiere. Un minuto più tardi Stefan in area appoggia fuori per Modolo al tiro fuori di poco. Ultimo sussulto con un lancio lungo per Stefan che controlla saltando il marcatore ma la conclusione è sbilenca e finisce abbondantemente fuori bersaglio. 

Continua il momento no delle Furie Rosse che non riescono a raccogliere il seminato. Partita a tratti frammentaria dove spesso sono saltati gli ultimi tocchi. Buona notizia dall'infermeria, oggi si è rivisto in campo Modolo per una frazione di tempo dopo l'infortunio occorso contro la Triestina nel girone d'andata.

Tamai - Belluno 1-2

Marcatori: 20' Schioccarì, 30' Rigutto, 10' s.t. Longo.

Tamai
Francescutti, Di Pierro, Dal Mas, Rigutto, Grizzo, Battistella, Morello, Borsatti, Chiarot (13' s.t. Modolo), Stefan (V.Cap.), Franzoi (Cap.).
A disp. Zerbini, Spessotto, Cortese, Modolo.
All. Saccon.

Belluno
Zanolli, Mule, Dal Bò (36' s.t. Crose), Falco, Simonetti (V.Cap.), Ciotti (5' s.t. Longo), Schioccarì (20' s.t. Canova), Dal Farra (Cap.), De Filippo, De Toni, Jaku.
A disp. Righes, Posocco.
All. Poletto.

Arbitro e assistenti:  Adolfo Turnu di Pordenone, Eugenio Versamento di Pordenone e Thomas Cesarin di Cormons.

Note. Ammoniti: De Toni (B), Falco (B). Espulsi: Morello (T) gioco pericoloso.