JunioresSacilese-Tamai risultato finale 4-1.

Appuntamento in casa della Sanvitese per un nuovo derby, dopo la pausa invernale, il 04-01-2014 alle ore 14:30.

Buona partenza del Tamai. A difesa avversaria schierata apertura per Morello che ha campo libero ma si porta la sfera in posizione troppo defilata e calcia fuori. Un palo colto nei minuti seguenti con un tiro ravvicinato di Kryeziu. Il Tamai gioca nella metà campo della Sacilese facendo circolare la palla. Al 30' un pallone perso a centrocampo viene raccolto dagli avversari che lanciano in corsa Dall'Anese che da fuori area sferra un micidiale tiro in corsa. Traversa gol. Il raddoppio poco dopo al 35'. Calcio d'angolo respinta debole fuori area e passaggio che trova smarcato Peccolo che batte Zerbini da posizione defilata.

Nel secondo tempo il Tamai entra molle, Sacilese forte del doppio vantaggio e più determinata sfrutta gli spazi aperti lasciati dalle piccole furie nel tentativo di rimettere in piedi la partita. Nel giro di cinque minuti la Sacilese arrotonda il risultato con Dall'Anese (15') e Barbui (20'). Accorcia Kryeziu al 23'. Sul finire alcuni buoni spunti di Dal Mas avanzato dalla posizione di terzino iniziale e con Bolzon per vie centrali.

Ultima partita che chiude il girone d'andata del campionato Juniores Nazionale. "Nonostante la debacle contro la Sacilese il Tamai ha disputato un ottimo girone di andata con una partenza molto positiva" così Bozzetto Corrado responsabile settore giovanile. Un mese di stop (per la pausa invernale) per recuperare le forze in vista del seconda parte di campionato con inizio il 4 Gennaio.

Tamai

Francescutti, Verardo, Dal Mas, Franzoi, Spessotto, Battistella, Morello, Kryeziu, Mestroni, Stefan, Bolzon.
A disp. Zerbini, Lupo, Grizzo, Cortese, Borsatti, Di Pierro, Diaz, Chiarot.
All. Saccon.

Sacilese

Sefa, Bianco, Dalla Cia, Pigatti, Moretti, Inpagliazzo, Santarossa, Zuliani, Stiso, Peccolo.
A disp. Mauro, Carlon, Barattin, Tesser, Fantuz, Facca, Barbui, Dulios.
All. Lombardi.

Arbitro e assistenti: Riccardo Tesolin di Portogruaro assistito da Luca Neri di Latisana e Davide Santarossa di Pordenone.

Marcatori: Dall'Anese, Peccolo, Dall'Anese, Barbui, Kryeziu.