JunioresFinisce in pareggio la trasferta a Belluno contro una diretta inseguitrice con il risultato finale di 1-1.

Continua la striscia positiva dei ragazzi della Juniores.

Prossima partita in casa contro Dro il 12-10-2013 alle 15.30.

Il Tamai scende in campo al Codissago (BL) con una formazione rimaneggiata per via degli assenti Stefan (due gol in quest'inizio), Franzoi (squalificato) e Fattorel. Il reparto avanzato è affidato quindi a Diaz. Le piccole furie partono forte trovandosi a tu per tu con Solagna tre volte nei primi dieci minuti (Pecile, Diaz e Morello) ma non riuscendo a sbloccare il risultato. Continua il forcing del Tamai ma è il Belluno a trovare la rete del vantaggio su errore del portiere Francescutti al quale su calcio d'angolo, prima scivola dalle mani poi carambola addosso la sfera finendo in rete. Sul finire Morello calcia da dentro l'area ma la palla si stampa sul palo. 

Il secondo tempo vede il pareggio del Tamai da calcio d'angolo al 10' con Morello che smarcato trafigge di testa Solagna. Il Belluno conduce il gioco aumentando il possesso palla. Le piccole furie si vedono a metà del secondo tempo con una traversa colpita da Morello, e calano man mano fisicamente lasciando campo agli avversari che non trovano sortite pericolose. Finisce di fatto la partita.

Rimane il rammarico per non essere riusciti a sfruttare le occasioni del primo tempo per portarsi in vantaggio. Prossima partita in casa contro il Dro. 

Tamai

Francescutti, Di Pierro (Vice Cap.), Dal Mas, Modolo (Cap.), Grizzo, Battistella, Morello (Lorenzon 38' s.t.), Kryeziu, Diaz (Borsatti 45' s.t.), Mestroni, Pecile.
A disp. Zerbini, Verardo, Zamuner.
All. Saccon

Belluno

Solagna, Falco, Crose, Pescosta (Cap.), Simonetti (Vice Cap.), Mulè, De Biasi, Vacellio (Ciotti 35' s.t.), Jaku (25' s.t. De Filippo), Posocco, Paganin (20' s.t. Vannini)
A disp. Zanolli, Dal Fappa, Dal Bò, Cosma
All. Poletto

Marcatori: Pescosta 40' (B), Morello 55' (T).
Ammoniti: Pescosta 20' p.t., Pecile 15' s.t., Di Pierro 25', Crose 38'.